Centauro giallo
Foto di Centauro giallo
Le foglie sono opposte e glauche, distribuite ad internodi regolari sul fusto.

<p>I fiori sono raccolti in un'<a href=glos_bot.php?v=infiorescenza>infiorescenza</a> biforcata e ramificata.</p> <p>La <a href=glos_bot.php?v=corolla>corolla</a> è imbutiforme e si apre in 6-9 lobi dorati e leggermente rotati.<br />Il <a href=glos_bot.php?v=calice>calice</a>  è quasi completamente diviso in <a href=glos_bot.php?v=lacinia>lacinie</a> lineari.</p>
Specie: Blackstonia perfoliata (L.) Huds. subsp. perfoliata
Nome volgare: Centauro giallo
Divisione: SPERMATOFITE
Sottodivisione: Angiosperme
Famiglia:GENTIANACEAE
Habitat: prati, incolti umidi
Fioritura: da Giugno a Agosto
Forma: Terofita scaposa
Durata/Portamento: annuale
Colore del fiore: giallo
Origine: autoctona
Protezione: Protezione rigorosa

E' una pianta erbacea alta fino a 50 cm che cresce nei prati terrazzati e soleggiati.

Il fusto è robusto, glabro e glauco, ramificato nella parte superiore.

Le foglie sono distribuite sul fusto ad internodi regolari ed hanno la caratteristica di essere opposte e saldate intorno al fusto come nastrini rivolti verso l'alto, di forma triangolare-acuminata.

I fiori sono raccolti in un'infiorescenza biforcata e ramificata ed hanno la corolla imbutiforme del diametro di 10-15 mm, che si apre in 6-9 lobi dorati e leggermente rotati. Al loro interno vi sono 6-8 stami ed uno stilo bifido che porta all'apice due stimmi a forma di ferro di cavallo. Il calice è quasi completamente diviso in lacinie lineari con nervature mediane pronunciate.

Il frutto è una capsula ellissoide contornata dal calice persistente.

Particolarità:

  • Il nome del genere Blackstonia è dedicato a J. Blackston, botanico inglese del 18° secolo.
    Il nome della specie perfoliata si riferisce alla disposizione delle foglie sul fusto.
  • Come la Gentiana lutea, anche questa pianta contiene genziopicrina, un glicoside amaro utilizzato nella preparazione di sostanze curative e soprattutto di tonici. In passato, in tutta Europa, la Genziana era molto utilizzata come febbrifugo prima dell'introduzione del chinino.
    Attenzione: le indicazioni farmaceutiche hanno solo scopo informativo; qualunque applicazione e assunzione deve essere prescritta e seguita dal medico.

Ultimo aggiornamento:
18/10/2020
Opzioni

Leggi le caratteristiche della famiglia delle GENTIANACEAE

Elenca altre specie della stessa famiglia:
Elenca altre specie che fioriscono tra Giugno e Agosto:

Cerca la specie su GBIF.