Cicerchia primaticcia
Foto di Cicerchia primaticcia
Le foglie sono paripennate con 2-3 paia di segmenti lanceolati.

<p>I fiori sono disposti in <a href=glos_bot.php?v=racemo>racemi</a> apicali pendenti dai brevi <a href=glos_bot.php?v=peduncolo>peduncoli</a>.</p> <p>La <a href=glos_bot.php?v=corolla>corolla</a> è inizialmente rosa-violacea e a maturazione diventa azzurrina con ali bluastre.</p> <p>Un bel gruppo.</p> <p>I frutti sono <a href=glos_bot.php?v=legume>legumi</a> piatti che diventano nerastri a maturità.</p> <p>I <a href=glos_bot.php?v=legume>legumi</a> contenengono 8-14 semi <a href=glos_bot.php?v=sub>sub</a>rotondi e maculati.</p> <p>I <a href=glos_bot.php?v=legume>legumi</a> dopo la dispersione dei semi.</p>
Specie: Lathyrus vernus (L.) Bernh.
Nome volgare: Cicerchia primaticcia
Divisione: SPERMATOFITE
Sottodivisione: Angiosperme
Famiglia:FABACEAE (LEGUMINOSAE)
Habitat: boschi
Fioritura: da Marzo a Maggio
Forma: Geofita rizomatosa
Durata/Portamento: perenne
Colore del fiore: lilla, azzurro
Origine: autoctona
Protezione: Nessuna

Pianta erbacea glabra, alta 10–40 cm, che si può osservare in primavera nei boschi di latifoglie, su terreni preferibilmente calcarei.

I fusti sono eretti e angolosi.

Ha le foglie paripennate con 2-3 paia di segmenti ovato-lanceolati con apice acuminato, alla cui base stanno 2 stipole semi-astate.

I fiori di 15-20 mm, sono disposti in racemi apicali pendenti dai brevi peduncoli. Hanno la corolla papilionacea inizialmente rosa-violacea che a maturazione diventa azzurrina con ali bluastre. Il calice ha denti diseguali e gli inferiori sono più corti del tubo corollino.

I frutti sono legumi piatti, bruni, lunghi circa 5 cm. Essi contenengono 8-14 semi subrotondi e maculati.

Particolarità:

  • Il nome del genere Lathyrus deriva dal greco "lathyros", in forma latinizzata "lathyrus" = cicerchia, legume.
    Il nome della specie vernus dal latino "ver, véris" = primavera, primaverile.
Ultimo aggiornamento:
14/2/2016
Opzioni

Leggi le caratteristiche della famiglia delle FABACEAE

Elenca altre specie della famiglia FABACEAE:
Elenca altre specie che fioriscono tra Marzo e Maggio:

Cerca la specie su GBIF.